Febbraio 2012

Mercoledì, 29 febbraio 2012

Voglia di ricominciare

Ciao! Non è facile scrivere qualcosa di sensato in poche righe. Amo scrivere. Amo scrivermi. Per diversi anni ho tenuto un diario in cui annotare ciò che mente, cuore e stomaco suggerivano. In alternanza o singolarmente. Non sai mai "chi" tra i tre ti parlerà, ti racconterà qualcosa di te e di ciò che vivi e senti durante la giornata. Poi per alcune ragioni ho smesso.
Le ragioni non sono importanti. Almeno quelle che mi hanno indotto a interrompere questo quotidiano dialogo con me stesso. Ma è quello che sento quanto "sfoglio" il tuo Diario Intimo a spiazzarmi.
La voglia di ricominciare. Di ricominciare a scrivere. Scrivermi… lasciando spazio a ciò che è rimasto rinchiuso in questi ultimi anni. Ho sete di libertà, quel sano desiderio di poter esprimere ciò che interiormente ha occupato "tutto lo spazio" possibile… e che non vede l'ora di traboccare. Per cui GRAZIE.
Grazie di rendere pubbliche pagine di vita. Grazie per questo tuo traboccare tra passato, presente e futuro. GRAZIE.

Claudio


[Testi presenti in Diario Intimo]