Dicembre 2009

Martedì, 8 dicembre 2009

Piazzale Flaminio

Trenta anni di vita umana
un'eternità.
Trenta anni fa ti ho incontrato,
un assalto scherzoso
coi tuoi fazzolettini
col semaforo rosso.
Insistenza garbata,
sfottò tra ragazzi.
Itinerari cambiano,
i luoghi soliti divengono inusuali,
segui la vita,
i suoi trasferimenti.
Quei ragazzi di allora
si rincontrano uomini,
ma dei tuoi clienti
non conservi memoria.
Noi siamo i volti anonimi
di chi solleva il finestrino,
di chi non ti guarda
quando ti avvicini.
Noi siamo i cuori chiusi
al baratto di un euro
contro i fazzolettini,
non mi serve,
non voglio,
e poi lasciarci vincere
dal primo “gratta e vinci”.
Gli anni han scolorito
la barba ed i capelli,
il tuo sguardo mite
é rimasto così,
intatto,
attento a catturare
l'attimo del rosso
per scivolar tra noi
automobilisti sordi
al pulsar della vita.

Robin delle stelle

Domenica, 20 dicembre 2009

La strada verso casa

La strada verso casa

A volte è così facile distruggere quell'alone magico, quel fragile mistero che talora avvolge accadimenti, cose, persone. Basta una frase buttata lì, così, senza pensarci… e la bellezza si dissolve, si perde. Come questa neve, neve che disturba, neve che imbratta strade imponendo altri ritmi, altri tempi. Ma se diventa un fastidio ecco che subito smette di essere ciò che invece essa rappresenta per un bambino: magia per gli occhi… e per il cuore. Per me, anche se non sono più un ragazzo, la neve rimane ugualmente un evento privilegiato, un momento dove è ancora possibile riappropriarsi di silenzi, di odori, di profumi nuovi, di ricordi e di desideri dimenticati.
Fuori l'aria frizzante si mescola al profumo di legna che arde nei camini risvegliando in me desideri di condivisione e la voglia di sedermi accanto al fuoco. E riscopro il piacere di fare il pane assaporando il bisogno di esserci per qualcuno.
Il silenzio amplifica il rumore del cuore.

PS "La strada verso casa" è il titolo di un Film del 1999 di Zhang Yimou.
Ziyi Zhang (la protagonista) è invece il veicolo della poesia di questo meraviglioso regista.

Sully


[Testi presenti in Diario Intimo di Sullivan.sw]